La “Mission” dell’organismo Formativo

La Mission di VALBORMIDA FORMAZIONE è diffondere la formazione e la “cultura della formazione” e del life long learning (apprendimento lungo tutto l’arco della vita di una persona), consentendo a ciascun individuo di acquisire capacità personali e professionali per realizzare appieno il suo diritto all’occupazione.

VALBORMIDA FORMAZIONE intende perseguire gli obiettivi di formazione, specializzazione e aggiornamento sulla base di un’attenta analisi dei fabbisogni del singolo individuo e del mercato del lavoro; intende, altresì, potenziare le abilità e modificare gli atteggiamenti delle persone per sviluppare professionalità, attraverso un reale trasferimento dell’apprendimento, al fine di consentire agli individui di migliorare le proprie prestazioni nell’ambito della posizione di lavoro occupata e di ricoprire con successo i ruoli lavorativi che dovranno assumere.

Pertanto le attività vengono orientate a formare competenze immediatamente spendibili sul mercato del lavoro locale e regionale, attraverso il contatto in aula con professionisti ed esperti dei settori di riferimento e, all’esterno, con le aziende, anche attraverso un uso intensivo e generalizzato di periodi di stage e di alternanza formazione – lavoro.  Nello stesso tempo, VALBORMIDA FORMAZIONE è attenta alla valorizzazione dei talenti ed alla formazione integrale della persona e delle sue aspirazioni al miglioramento continuo.

Anche per tale ragione, in un’ottica di supporto della cultura d’impresa, VALBORMIDA FORMAZIONE intende promuovere le professionalità emergenti, favorire l’incontro tra domanda e offerta sulle opportunità e le esperienze nel mondo del lavoro e promuovere la nascita di nuove realtà imprenditoriali supportate da un elevato livello professionale delle risorse umane.

Nel perseguimento della sua mission, VALBORMIDA FORMAZIONE pone costantemente quale elemento cardine la qualità.

L’obiettivo generale di VALBORMIDA FORMAZIONE è quindi quello di rappresentare per la Regione Liguria e le altre Istituzioni territoriali e per le imprese che operano sul territorio, un punto di riferimento qualificato per l’individuazione dei fabbisogni formativi e la conseguente erogazione di servizi formativi efficaci, efficienti, puntuali e rispondenti alle esigenze del territorio e delle persone (giovani e adulti) che in esso vivono ed operano.

L’ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI FORMATIVI

Per realizzare la propria mission, VALBORMIDA FORMAZIONE si avvale dell’apporto di una rete  con vari enti pubblici e privati, imprese, forze sociali e sindacali e con quanti altri interessati e coinvolti nelle politiche attive del lavoro e nei processi formativi. AI fine di garantire l’erogazione di servizi di qualità, VALBORMIDA FORMAZIONE realizza le attività formative avvalendosi di uno staff interno, che presidia le funzioni fondamentali:

  • ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI DELLE IMPRESE
  • ANALISI DELL’EVOLUZIONE DEL MERCATO DEL LAVORO;
  • PROGETTAZIONE;
  • DIREZIONE;
  • COORDINAMENTO;
  • TUTORAGGIO;
  • GESTIONE AMMINISTRATIVA E FINANZIARIA.

Il consorzio utilizza inoltre equipe didattiche specialistiche, messe in campo di volta in volta, rispetto ai singoli percorsi attivati, e composte sia da docenti dipendenti, sia di docenti consulenti specializzati nelle varie tematiche e comunque selezionati e fidelizzati alle metodologie ed agli obiettivi dell’ente di seguito sintetizzati:

  1. raggiungere la massima soddisfazione dei committenti e dei destinatari, trasferendo conoscenze e capacità ad effettivo beneficio degli stessi;
  2. perseguire un costante aggiornamento in termini sia di metodologia di erogazione del servizio formativo che di contenuti dello stesso;
  3. introdurre e mantenere stimoli orientati verso obiettivi dinamici di miglioramento del servizio a beneficio del committente/allievo/ente finanziatore;
  4. garantire l’adeguatezza e la sicurezza delle infrastrutture e degli ambienti di lavoro, intesi quali strumenti fondamentali nell’erogazione dei corsi di formazione.

Tale struttura organizzativa e gestionale, già consente e consentirà nel futuro di:

  • presentare alla committenza istituzionale progetti formativi: a) rispondenti alle richieste dei bandi/avvisi pubblici e alle esigenze del mercato del lavoro e del territorio; b) aventi caratteristiche qualitative tali da risultare idonei all’approvazione e al finanziamento; c) realizzabili e coerenti con le finalità delle politiche attive del lavoro.
  • ottenere e poi mantenere ed aggiornare l’accreditamento presso la Regione Liguria quale sede formativa in tutte le macrotipologie previste, onde poter progettare e realizzare attività per tutti i target di possibili fruitori, con particolare attenzione trasversale alla parità di genere, alle nuove tecnologie dell’informazione e comunicazione, ai temi dell’inclusione sociale e dell’innovazione tecnologica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.